Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudi per acconsentire al loro utilizzo

MENDINI ALESSANDRO (Milano 1931)

Alessandro Mendini cavatappi Anna G. per SITO

ALESSANDRO MENDINI
Cavatappi "Anna G."
acciaio e plastica
1994
dono di Passalacqua M&C
Collocato in/where: Museo Sella, 2015

 

 

 


L'opera è un oggetto di uso quotidiano, un cavatappi, commissionato dalla ditta Alessi al famoso designer Alessandro Mendini, che con straordinaria freschezza è riuscito a creare una vera e propria scultura di acciaio e plastica camuffando elegantemente la sua vera natura funzionale. La stilizzazione del corpo e dei seni, la leggiadria delle braccia sottili, gli spallini ricavati dalla ruota dentata del cavatappi e l'allegria del volto, rendono questo lavoro un sicuro protagonista della cucina che lo ospita. In questo modo l'oggetto esce dai cassetti ed entra a far parte del paesaggio domestico. Scemata quindi la valenza del pezzo unico, ma anzi trovando valore nella massima diffusione, l'opera di Mendini si colloca tra le creazioni di design più interessanti della categoria, tanto che l'Ubersee Museum di Brema, in Germania, ne ha fatta realizzare una copia di notevoli dimensioni (oltre ad alcune interessanti varianti) proprio per esaltarne le qualità estetiche di scultura in se' compiuta.
Presente in diversi colori, è stata realizzata da Mendini in collaborazione con Gaeta e Margarini del medesimo Atelier.

 
In Collezione è presente un ritratto di Alessandro Mendini del fotografo Gilberto Signifredi (n. 0178).
 


MUSE

Facebook
 

MAB